– L'esistenza è conoscenza –

Diritti delle persone Lgbtiq, Romania condannata per la violazione dei diritti di due persone transgender

Il 19 gennaio 2021 la Corte europea dei diritti umani ha condannato la Romania per aver violato i diritti di due persone transgender.

Diritti dei migranti, dei richiedenti asilo e dei rifugiati, i respingimenti del Ministero dell’Interno hanno violato obblighi costituzionali e di diritto internazionale

Il 18 gennaio 2021 il Tribunale ordinario di Roma ha emesso un’ordinanza nella quale stabilisce che i respingimenti effettuati dal ministero dell’Interno (chiamati “riammissioni informali”) con sempre maggiore frequenza a partire dalla primavera del 2020 hanno violato obblighi costituzionali e di diritto internazionale.