– L'esistenza è conoscenza –

Pena di morte, in North Carolina commutata in ergastolo la condanna a morte di Marcus Robinson

Stati Uniti d’America – Il 14 agosto 2020 la Corte suprema del North Carolina ha confermato la commutazione in ergastolo della condanna a morte di Marcus Robinson, giudicato colpevole di omicidio. Robinson era stato il primo condannato a morte a fare ricorso ai sensi della Legge sulla giustizia razzista del 2009, che prevedeva la commutazione della condanna alla pena capitale se fosse stato provato che fattori razziali avevano inciso sul verdetto. Sebbene la legge sia stata abolita nel 2013, la Corte suprema ha chiarito che quella decisione non può avere valore retroattivo e dunque inficiare i ricorsi precedenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: