– L'esistenza è conoscenza –

Diritti dei migranti, dei richiedenti asilo e dei rifugiati, in Slovenia giudicato illegale il respingimento di un richiedente asilo camerunese

Slovenia – Il 16 luglio 2020 il Tribunale amministrativo sloveno ha giudicato illegale il respingimento di un richiedente asilo del Camerun. Al suo ingresso in Slovenia l’uomo era stato trattenuto per due giorni in una stazione di polizia presso il confine. Gli era stato negato l’accesso alla procedura d’asilo sebbene avesse ripetutamente chiesto asilo. Respinto in Croazia “contro le norme dell’Unione europea”, come si legge nella sentenza, da qui era stato ulteriormente respinto in Bosnia ed Erzegovina. Se la sentenza verrà confermata in appello, il ricorrente riceverà un risarcimento di 5000 euro e potrà entrare in Slovenia per chiedere protezione internazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: