– L'esistenza è conoscenza –

Covid-19, liberato in Niger il giornalista Mamane Kaka Touda

Niger – Il 26 marzo 2020 è tornato in libertà il giornalista Mamane Kaka Touda, rimasto in prigione per tre settimane per “turbativa dell’ordine pubblico attraverso la diffusione di notizie”. Era stato arrestato il 5 marzo dopo aver segnalato sui suoi profili social un caso sospetto di Covid-19 nel pronto soccorso di un ospedale di Niamey, la capitale del paese.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: