– L'esistenza è conoscenza –

Difensori dei diritti umani, il pastore svizzero Norbert Valley è stato assolto

Svizzera – Il 12 marzo 2020 il pastore Norbert Valley è stato assolto dopo un procedimento giudiziario lungo tre anni. Nel febbraio 2017 era stato accusato di aver violato la Legge federale svizzera sugli stranieri, per aver dato vitto e alloggio a un richiedente asilo del Togo. Nell’agosto 2018, in primo grado, era stato condannato a una multa di mille franchi, con la sospensione condizionale, e al pagamento di spese giudiziarie pari a duecentocinquanta franchi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: