– L'esistenza è conoscenza –

Prigionieri di coscienza, rilasciata l’attivista egiziana Hanan Badr el-Din

Egitto – Hanan Badr el-Din, attivista del movimento dei familiari dei desaparecidos egiziani, è stata rilasciata il 15 aprile 2019 su decisione del tribunale di Shubra al-Khaima. Hanan è la moglie di Khaled Ezz el-Din, scomparso dopo l’arresto avvenuto nel luglio 2013 e visto per l’ultima volta in un servizio televisivo, ferito e in un letto d’ospedale dopo aver preso parte a una manifestazione. Questa donna coraggiosa era stata arrestata il 6 maggio 2017 nella prigione di al-Qanayer, mentre stava incontrando un ex scomparso, nella speranza purtroppo risultata vana che potesse darle informazioni sul marito.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: