– L'esistenza è conoscenza –

Esecuzioni extragiudiziali: nelle Filippine condannati 3 poliziotti

Filippine – Il 29 novembre 2018 tre agenti di polizia sono stati giudicati colpevoli dell’omicidio del diciassettenne Kian de los Santos, ucciso il 16 agosto 2017 nell’ambito della cosiddetta “guerra alla droga” lanciata dal presidente Duterte all’inizio del suo mandato, nel giugno 2016.

Amnesty International, dopo aver ripetutamente segnalato che questa politica ha causato migliaia di morti, ha chiesto e ottenuto l’avvio di un’indagine preliminare da parte del Tribunale penale internazionale.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Basic HTML is allowed. Your email address will not be published.

Subscribe to this comment feed via RSS

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: